Consigli e tasse per una seconda casa

0Shares

Tassi per una seconda casa .


La seconda casa oltre a essere una destinazione di piacere , comporta delle spese di tassazione più alta rispetto alla residenza principale . Quindi I mutui sulla seconda casa hanno un tasso di interesse molto .
Come consiglio prima di acquistare una seconda casa , e giusto farsi fare un preventivo da , diversi istituti di credito , in questo caso il consulente incaricato troverà la strada verso il risparmio , e un tasso più basso in pratica si cercherà il rimedio per il tuo miglior tasso ipotecario.
Confronta le offerte di almeno 5 diversi istituti di credito , ovviamente ogni uno di essi , ti farà una proposta di tassazione differente , e ricorda di esaminare le loro commissioni , sopratutto il tasso annuo effettivo globale (TAEG) nonché i tassi ipotecari quotati.
Durante la stipula del mutuo dovrai tener conto al tuo capitale è al tuo reddito in banca , perchè ci può essere una possibilità in negativo , che la tua richiesta di mutuo venga respinta .
Avrai le migliori possibilità di un basso tasso di mutuo sulla seconda casa , se ai una buona riserva di denaro da parte , in modo cosi da riuscire a pagare tutti i debiti in sospeso e ottieni il tuo punteggio di credito il più alto possibile in anticipo. Un acconto maggiore del 25% o più può aiutarti a ottenere anche una tariffa inferiore.

Lascia un commento