Acconto erogazione per una seconda casa

0Shares

Se il tuo punteggio per un mutuo è alto , e se ai abbastanza credito puoi acquistare una seconda casa con un tasso del 10% in meno , importante che rispetti tutti i requisiti e le scadenze per la tua domanda di mutuo . Gli istituti di credito ti possono agevolare nel caso tu non abbia accumulato debiti a riguardo , debiti bassi e così via .

Se hai una condizione di credito inferiore o un rapporto debito / reddito più elevato, il tuo mutuante potrebbe richiedere una riduzione di almeno il 10% per una seconda casa. Un acconto del 25% o superiore può rendere più facile qualificarsi per un prestito convenzionale.

Quella dove paghi di più è sempre la seconda casa , per lo stato è considerata dimora di lusso , quindi dovrai avere un punteggio di credito più alto per fare tutto ciò . Rispetto alla prima residenza principale , il mutuo della seconda casa potrai pagarlo direttamente con un pagamento in contanti Ciò è possibile utilizzando un rifinanziamento in contanti o una linea di credito di equità domestica.

Un rifinanziamento in contanti potrebbe avere un vantaggio in più per coprire l’acconto della seconda casa e abbassare il tasso di interesse sul mutuo per la casa principale.

Lascia un commento